Iscrizione all’USC

Come si aderisce alla USC?

Gli statuti dell’USC determinano le condizioni richieste per diventare membro. Inoltre, gli stessi statuti stabiliscono un congruo periodo di tempo durante il quale i futuri membri ricevono la formazione sulla natura e sulla spiritualità dell’USC, sotto la direzione di persone designate a tale scopo dal Direttore. Infine, gli stessi statuti specificano le condizioni in base alle quali si smette di essere membro.

I membri dell’USC s’incontrano periodicamente – in ambito locale e/o regionale e/o nazionale e/ mondiale – per approfondire la conoscenza della spiritualità dell’USC attraverso lo studio, la discussione, le giornate di ritiro, i pellegrinaggi, ecc. La frequenza e la natura di questi incontri sono specificate negli statuti. Si raccomanda vivamente ai membri dell’USC d’impegnarsi in qualche attività apostolica in collaborazione con le Congregazioni del Preziosissimo Sangue, dove ciò è possibile, e comunque secondo i bisogni della Chiesa locale. Tale attività apostolica è regolata dagli statuti.

L’USC s’impegna a promuovere tra i fedeli l’apostolato della preghiera nella spiritualità del Preziosissimo Sangue, secondo le prescrizioni degli statuti regionali. Coloro che sono uniti nella preghiera con l’USC partecipano ai benefici spirituali, comprese le indulgenze, degli altri membri, anche se non possono impegnarsi in altre attività dell’Unione.

I singoli fedeli, diventano membri dell’USC con il rito speciale prescritto negli statuti. In esso il candidato chiede di essere ammesso e viene accettato dal Direttore o da un suo delegato.

Per iscriversi comunicare con la Direzione Centrale:

Direttore:

Segretarie:    Sig.ra Elena Castiglione  Sig.ra Ombretta Matticari

Indirizzo:      Via Narni, 29 – 00181 Roma

Tel. e Fax:     06-78.87.037

E-mail:           piaunione@gmail.com

Donazioni:     C.C.P. n. 391003

intestato a:    Pia Unione del Preziosissimo Sangue