I Missionari del Preziosissimo Sangue si dedicano alla propagazione del culto al Preziosissimo Sangue di Gesù, alla predicazione di missioni e ritiri, all’opera di evangelizzazione, al ministero parrocchiale e all’istruzione della gioventù.

Come nel sogno di Gaspare, i Missionari del Preziosissimo Sangue sono una congregazione internazionale e multiculturale, unita come un’unica famiglia.

I C.PP.S. sono ormai presenti in tutti i continenti, in particolare:

in Europa (in Italia, paese di fondazione, Austria, Croazia, Germania, Liechtenstein, Polonia, Portogallo, Spagna), nelle Americhe (in Brasile, Canada, Cile, Colombia, Guatemala, Messico, Perù, Stati Uniti d’America), in Africa (Guinea-Bissau e Tanzania), in Asia (in India e Vietnam), e dall’estate del 2015, anno in cui si è ricordato il bicentenario di fondazione, anche in Oceania, con la prima comunità.

Ad oggi i Missionari contano circa 155 case di missione sparse nel mondo, oltre ospedali, scuole, centri di accoglienza, parrocchie, rettorie, santuari, oratori e tanto altro.

CONDIVIDI