Seleziona una pagina

Ogni venerdì alle 15 e alle 19 Via Crucis per tutto il periodo di Quaresima

“ La Quaresima è riscoprire che siamo fatti per il fuoco che sempre arde, non per la cenere che subito si spegne; per Dio, non per il mondo; per l’eternità del Cielo, non per l’inganno della terra; per la libertà dei figli, non per la schiavitù delle cose”

(Papa Francesco)

 

Via Crucis“, il cammino della Croce.

Esso fu introdotto in ogni dove dai frati cappuccini e trovò in uno dei santi più famosi dell’ordine, S. Leonardo da Porto Maurizio, un efficace propagatore.

Essa è un cammino, una via, verso dove?

Verso Gerusalemme, verso la Croce, nella quale Gesù non vede una maledizione, ma la volontà del Padre.

Il Cammino della Via Crucis è fatto di stazioni.

Che significa questa parola? Ricordate le stazioni dei treni? Son fatte per sostare un po’, per un panino, per il giornale, per cambiare direzione e mezzo…

Le stazioni della ” Via Crucis ” servono a fermarci, sostiamo a contemplare, capire e pregare.

Capire che cosa? La Sapienza!

Allora, è cosa buonissima, almeno in Quaresima, metterci in cammino con Gesù e rivedere la nostra vita per ritrovare la strada, la direzione giusta