Correva l’anno 1980 quando, a nome di Papa Giovanni Paolo II, il Card. Agostino Casaroli ringraziava e incoraggiava l’ “opportuna iniziativa” promossa da don Beniamino Conti di una settimana di studi dedicata alla teologia e alla spiritualità del sangue di Cristo.

Da allora il Centro Studi Unione Sanguis Christi ha proseguito con forza la sua azione con il materiale raccolto in vari anni di serio lavoro scientifico da parte di studiosi del tema del sangue nelle varie culture e civiltà.

Lo stesso Papa Giovanni Paolo II nell’incontro con i partecipanti al Capitolo Generale della Congregazione dei Missionari del Preziosissimo Sangue nel 1989 disse esplicitamente: “Ho saputo con piacere dei convegni e degli studi da voi intrapresi su questo tema nelle diverse parti del mondo dove opera la vostra Congregazione. Benedico di cuore questo impegno e vi incoraggio a continuarlo a modellare sul culto del Prezioso Sangue il cammino della vostra vita e la vostra azione apostolica. Siate testimoni di quella comunione che Cristo portò ovunque per mezzo del dono del suo sangue”.

Per alcuni anni questo lavoro si si è rallentato o interrotto fino a quando il 30 giugno 2018 Papa Francesco ci ha di nuovo incoraggiati con queste parole, tra le altre: “Fin dagli inizi del Cristianesimo, il mistero d’amore del Sangue di Cristo ha affascinato tante persone. Anche i vostri Santi Fondatori e Fondatrici hanno coltivato questa devozione, ponendola alla base delle vostre Costituzioni, perché hanno compreso nella luce della fede che il Sangue di Cristo è fonte di salvezza per il mondo”.

Ebbene è proprio da quest’ultima frase che come CENTRO STUDI dell’USC abbiamo deciso di ripartire e sulla nostra strada, da parecchio tempo ormai, abbiamo trovato la preziosa presenza, guida e collaborazione del prof. don Luigi Maria Epicoco, filosofo, guida spirituale e scrittore cattolico ormai molto affermato e conosciuto. Proprio grazie a lui ed alla sua guida, abbiamo così ridato slancio e vigore a questa iniziativa per cui ecco che il prossimo lunedì 11 novembre alle ore 9 nella Pontificia Università Lateranense si realizza il piccolo sogno di poter vivere un nuovo convegno di approfondimento e riflessione accademica e scientifica sul tema, appunto:
«SANGUE DI CRISTO FONTE DI SALVEZZA PER IL MONDO».