dal 1953 la voce di San Gaspare nel mondo

Le grandi Missioni verso i briganti

Da Redazione

1821-2021: 200 ANNI FA INIZIAVANO
LE GRANDI MISSIONI VERSO I BRIGANTI

Ebbene sì, sono passati 200 anni. 200 anni da quei mesi che segnarono la svolta dell’Italia centro meridionale con il piano delle missioni popolari che riuscirono in poco tempo a redimere tanti paesi e popolazioni dal grave problema del brigantaggio e della decadenza morale.
L’opera di San Gaspare e dei Missionari del Preziosissimo Sangue fu davvero titanica e basterebbe da sola per poterli iscrivere nella lista dei più grandi missionari della storia.
Il fenomeno del brigantaggio prende origine dal rifiuto dei giovani della leva militare obbligatoria imposta nel periodo della dominazione napoleonica. L’abbrutimento dovuto alla vita isolata in montagna portò molti uomini e donne alla vita delinquenziale e violenta.
Questo fenomeno si sviluppò soprattutto nelle zone del basso Lazio. Ai disertori si unirono i veri criminali. Sonnino e Vallecorsa furono i principali paesi coinvolti. Gli omicidi e le rapine erano frequentissimi senza alcun rispetto neanche dei luoghi sacri. Una donna fu pugnalata davanti all’altare della chiesa. Fu anche sequestrato l’intero seminario di Terracina e due seminaristi furono trucidati alle Grotte di Monte San Biagio. Persino l’eremo di Tuscolo dei monaci camaldolesi fu assalito e i monaci sequestrati furono portati ad Artena e poi a Roccamassima, venendo poi liberati solo più tardi dai gendarmi nei pressi di Sonnino.
Noi oggi non riusciamo forse a cogliere del tutto la portata del fenomeno, ma bisogna considerare che le strade principali e quelle di campagna ed anche piazze e paesi erano quasi ogni giorno disseminati di cadaveri e teste mozzate o delle persone vittime di violenza o degli stessi briganti giustiziati.
San Gaspare scriveva: “In certi paesi sono più le teste appese che le pietre”. Per questo si diede da fare per affrontare il problema scegliendo non le armi della violenza ma quelle della Parola di Dio e della predicazione. Così proprio nel settembre 1821 ideò insieme a mons. Belisario Cristaldi, collaboratore del Papa, un Piano di missioni per affrontare il problema del brigantaggio, che fu approvato poi proprio da Papa Pio VII l’8 ottobre 1821.
Attraverso la predicazione San Gaspare e i Missionari riuscirono a risvegliare nei cuori i sentimenti di umanità, di amore e di fede con anche il desiderio di ritornare nella vita comunitaria e sociale.
Ottenne anche che si fermassero le repressioni selvagge e lo scempio dei corpi dei briganti giustiziati. Si mise fine alla legge dell’occhio per occhio e si portò avanti una politica improntata all’umanitarismo e al garantismo. Ma soprattutto la Parola di Dio cominciò a cambiare i cuori delle persone e questo fu il vero miracolo, a cui si aggiunsero tanti altri segni e prodigi. La via della riconciliazione era tracciata. Le prediche di San Gaspare erano di un fervore e di una incisività inusitate, pari a quelle tenute nelle Marche e nelle Romagne.
Egli voleva dimostrare agli scettici che con la sola Parola di Dio e con il sussidio delle tecniche della comunicazione, si potevano aprire brecce, piegare nemici, dare alla storia un nuovo corso; più che con le armi.
E la storia gli ha dato ragione, insegnando anche a noi che la via maestra della riconciliazione è sempre quella vincente.

Condividi          

Editoriale
Password
Speranza

Speranza

Di Terenzio Pastore
C’è bisogno urgente di missionari…

Colloqui con il padre
Altri in evidenza
Altri in evidenza
La Copertina di NsDs Novembre Dicembre 2021
Ultimo numero
Nel Segno del Sangue
La nostra voce forte, chiara e decisa sulla società, sul mondo, sull’attualità, sulla cultura e soprattutto sulla nostra missione e vita spirituale come contributo prezioso alla rinascita e allo sviluppo della stessa Chiesa.

Abbonati alle nostre riviste

Compila il modulo on-line con i tuoi dati e riceverai periodicamente il numero della rivista a cui hai deciso di abbonarti.
Le nostre riviste
Le nostre riviste
Primavera Missionaria: il bollettino di S. Gaspare
Nel Segno del Sangue: il magazine di attualità dell’USC
Il Sangue della Redenzione: la prestigiosa rivista scientifica.