Ora media

Salmodia complementare. Se la solennità ricorre in domenica,
si dicono i salmi della domenica, I settimana.

Terza

Ant.La lancia del soldato aprì il fianco di Gesù:
        e ne uscì sangue e acqua.

LETTURA BREVE        1 Gv 5, 6-9

    Questi è colui che è venuto con acqua e san-
gue, Gesù Cristo; non con acqua soltanto, ma con
l’acqua e con il sangue. Ed è lo Spirito che rende
testimonianza, perché lo Spirito è la verità. Poiché
tre sono quelli che rendono testimonianza: lo
Spirito, l’acqua e il sangue, e questi tre sono con-
cordi. Se accettiamo la testimonianza degli uomini,
la testimonianza di Dio è maggiore; e la testimo-
nianza di Dio è quella che ha dato al suo Figlio.

    Il sangue di Cristo ci ha resi candidi
    con il fuoco dello Spirito Santo.

Sesta

Ant.Il sangue di Cristo, gridando dalla croce,
        parla di pace e di riconciliazione.

LETTURA BREVE        Col 1, 19-
2                                                 2 

    Piacque a Dio di fare abitare in lui ogni pienez-
za e per mezzo di lui riconciliare a sé tutte le cose,
rappacificando con il sangue della sua croce, cioè
per mezzo di lui, le cose che stanno sulla terra e
quelle nei cieli. Anche voi un tempo eravate stra-
nieri e nemici con la mente intenta alle opere catti-
ve che facevate, ma ora egli vi ha riconciliati per
mezzo della morte del suo corpo di carne, per pre-
sentarvi santi, immacolati e irreprensibili al suo
cospetto.

  Guarda, o Dio, nostro scudo,
  guarda il volto del tuo Cristo.

Nona

Ant.Cristo, Agnello pasquale,
        è appeso come vittima al legno.

LETTURA BREVE    Ap 21, 3-6

    Udii una voce potente che usciva dal trono:
«Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimo-
rerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli
sarà il ‘Dio-con-loro’. E tergerà ogni lacrima dai
loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né
lamento, né affanno, perché le cose di prima sono
passate». E Colui che sedeva sul trono disse:
«Ecco, io faccio nuove tutte le cose»; e soggiunse:
«Scrivi, perché queste parole sono certe e veraci.
Ecco, sono compiute! Io sono l’Alfa e l’Omega, il
Principio e la Fine. A colui che ha sete darò gratui-
tamente acqua della fonte della vita».

    Egli è stato trafitto per le nostre colpe;
    e noi per le sue piaghe siamo stati guariti.

ORAZIONE

    O Padre, con il sangue del tuo Figlio Gesù,
agnello immolato sulla croce, ci hai redenti, santi-
ficati e costituiti tuo popolo sacerdotale: fa’ che
tutti gli uomini accolgano questo dono del tuo
amore, lo celebrino nell’esultanza dello Spirito, se
ne dissetino al calice eucaristico, segno della tua
alleanza e benedizione. Per il nostro Signore.

Ora media

Salmodia complementare. Se la solennità ricorre in domenica,
si dicono i salmi della domenica, I settimana.

Terza

Ant.La lancia del soldato aprì il fianco di Gesù:
        e ne uscì sangue e acqua.

LETTURA BREVE        1 Gv 5, 6-9

    Questi è colui che è venuto con acqua e san-
gue, Gesù Cristo; non con acqua soltanto, ma con
l’acqua e con il sangue. Ed è lo Spirito che rende
testimonianza, perché lo Spirito è la verità. Poiché
tre sono quelli che rendono testimonianza: lo
Spirito, l’acqua e il sangue, e questi tre sono con-
cordi. Se accettiamo la testimonianza degli uomini,
la testimonianza di Dio è maggiore; e la testimo-
nianza di Dio è quella che ha dato al suo Figlio.

    Il sangue di Cristo ci ha resi candidi
    con il fuoco dello Spirito Santo.

Sesta

Ant.Il sangue di Cristo, gridando dalla croce,
        parla di pace e di riconciliazione.

LETTURA BREVE        Col 1, 19-
2                                                 2 

    Piacque a Dio di fare abitare in lui ogni pienez-
za e per mezzo di lui riconciliare a sé tutte le cose,
rappacificando con il sangue della sua croce, cioè
per mezzo di lui, le cose che stanno sulla terra e
quelle nei cieli. Anche voi un tempo eravate stra-
nieri e nemici con la mente intenta alle opere catti-
ve che facevate, ma ora egli vi ha riconciliati per
mezzo della morte del suo corpo di carne, per pre-
sentarvi santi, immacolati e irreprensibili al suo
cospetto.

  Guarda, o Dio, nostro scudo,
guarda il volto del tuo Cristo.

Nona

Ant.Benedetto sia il Signore Gesù Cristo
che per amore nostro ha voluto morire
con atrocissime pene
e versare il suo sangue fino all’ultima stilla.

LETTURA BREVE     1 Cor 2, 1-2

    Anch’io, o fratelli, quando venni tra voi, non mi
presentai ad annunziarvi la testimonianza di Dio
con sublimità di parola o di sapienza. Io ritenni
infatti di non sapere altro in mezzo a voi se non
Gesù Cristo, e questi crocifisso.

    Parliamo di una sapienza divina,
misteriosa, che è rimasta nascosta.

ORAZIONE

    Padre santo, nel tuo disegno di amore, hai
ornato santa Maria De Mattias di insigni doni di
grazia, perché fosse nella Chiesa testimone del
mistero del sangue di Cristo; concedici, per sua
intercessione, di sostare in adorazione dell’A
lo, morto e risorto per noi, di celebrare nel suo
sangue la nuova ed eterna alleanza, di annunciare a
tutte le genti la potenza dell’amore crocifisso. Per
il nostro Signore.