Seleziona una pagina

A Benevento il progetto “Un campo per Carmelo” arriva nelle scuole: presentazione ieri all’Istituto Rampone e oggi all’Istituto Palmieri.

Il progetto nasce dall’unione di quattro partner diversi: HITCH2 PRODUZIONI S.A.S., IMBRIANI NON MOLLARE, NTR24 e CONGREGAZIONE DEI MISSIONARI DEL PREZIOSISSIMO SANGUE.
Alle presentazioni sono intervenuti il nostro Direttore Provinciale don Terenzio Pastore, la dirigente dell’istituto Rampone Maria Marino, il vice sindaco Antonio Reale, il sindaco Clemente Mastella e Giampaolo Imbriani, rispettivamente zio e fratello di Carmelo.

Carmelo Imbriani è stato un calciatore italiano, capitano del Benevento, scomparso in giovane età, che ha saputo testimoniare con la sua vita i valori del calcio vero e pulito, comunicando un messaggio di un approccio allo sport che sia palestra di vita e maestro di comportamento.

Il progetto è stato illustrato dal giornalista Gianmarco Feleppa, che ha già partecipato a diverse iniziative di solidarietà in territori africani.
E’ stato anche proiettato il docu-film “Volevo essere Imbriani” per la regia di Umberto Rinaldi, presente anche lui, a cui è seguito un dibattito con gli studenti.

Due mattinate piene di emozioni, che hanno riunito tutti in un unico sentimento: “C’è un sogno da realizzare! Tutti in campo per Carmelo!”