Come ogni anno la prima Domenica di Settembre, la nostra comunità parrocchiale ha celebrato la festa di Maria SS. della Catena.

Molti fedeli si sono trovati insieme già a partire dal tradizionale novenario.
Quest’anno, a causa della pandemia, sono state autorizzate solamente le celebrazione liturgiche e non le manifestazioni esterne.

Durante tali celebrazioni eucaristiche della domenica siamo stati guidati, nella meditazione della Parola di Dio, da don Stefano Trio, Missionario del Preziosissimo Sangue. Don Stefano ci ha aiutato a riflettere su diversi aspetti della figura di Maria.
Altrettanto significative sono state le visite agli ammalati. Siamo andati a trovarli io e don Stefano, il venerdì prima della festa.
I fedeli hanno inoltre avuto la possibilità di affiancarsi al sacramento della Riconciliazione durante tutto il tempo del novenario.

Io e tutta la comunità ringraziamo sentitamente don Stefano a cui siamo estremamente riconoscenti.
Affidiamo lui e tutta la Congregazione alla potente intercessione di Maria SS. della Catena, alla quale chiediamo di poter far germogliare nelle nostre esistenze il seme della Parola gettato nei nostri cuori in questo tempo di Grazia

Don Egidio Vecchio