Stamattina abbiamo saputo che anche la vita di un nostro Missionario Indiano, Fr. DAVID RAJU, si è spezzata così, a meno di 40 anni.

Da alcuni anni dirigeva la scuola San Gaspare, a Vidyalaya non lontano da Bangalore, che accoglieva molti bambini e ragazzi indigenti. Con il suo impegno si sono realizzate delle iniziative, che hanno coinvolto anche benefattori qui in Italia: ciò ha permesso di qualificare sempre meglio l’offerta formativa.
Nelle mie due visite in India sono stato con lui, in quella scuola, con quei bambini, quei ragazzi, e gli insegnanti: l’ultima volta per inaugurare la nuova biblioteca.

Se il Signore gli avesse concessa una  vita più lunga, Fr. David Raju avrebbe potuto fare tanto altro bene. Evidentemente, dovrà farlo dal cielo: per quella scuola, per i Missionari, per la Chiesa, per il mondo