Si è spento nella notte tra il 28 e il 29 ottobre Antonio Grossi.
Antonio era un idraulico, ha vissuto tanti anni accanto ai nostri Missionari in Tanzania.
Don Francesco Bartoloni lo ha ricordato così:
Non potevamo crederci. Tu sempre così attivo, pieno di energia, sempre pronto ad escogitare qualcosa per risolvere tante situazioni di emergenza.
Sapevamo che stavi male, ma non potevamo rassegnarci alla serietà della tua malattia. Ci mancheranno la tua voce forte, la tua risata allegra, il tuo lavoro perfetto.
Soprattutto ci mancherà la tua amicizia sincera, sei sempre stato così disponibile, in ogni momento, per venire ad aiutarci.
Ti ricordano tutti al Villaggio della Speranza a Dodoma, all’ospedale San Gaspare ad Itigi, al Centro San Gaspare a Kisasa, e tanti altri nelle varie missioni che tu conosci bene.
Tutti i Missionari ti ricordano con affetto e ti sono grati per quello che hai fatto per loro.
Anche tanti ragazzi ti ricordano con affetto e pregano che tu possa riposare in pace perché hai insegnato loro la tua professione ed ora vivono del proprio lavoro.
Per noi non sei stato solo un volontario, ma un amico vero. Ora in cielo saluta anche i nostri missionari di Tanzania che ci hanno preceduto“.
Salutiamo Antonio con affetto, lo affidiamo al Signore e ci uniamo in preghiera per la sua famiglia 🙏